Hotel riapertura
3 maggio 2018Aperto:
Casetta in montagna & Residenza nel vigneto
Prenota qui

Bonario, amichevole e antico

Liberi nell’aria fresca di montagna

Al maso i vitellini crescono con il latte fresco e sano delle vacche. Per cinque mesi l'anno, gli animali pascolano liberamente nei boschi e sui prati e durante i mesi invernali sono nutriti con fieno, cereali biologici non trattati e acqua fresca. Non viene utilizzato mangime concentrato. Il toro (molto bonario!) rimane con le mucche per tutto l'anno e porta la pace nella mandria. Nel corso degli anni le mucche partoriscono fino a 18 vitelli. Le specialità di carne di bovino dello Zirmerhof sono particolarmente apprezzate dagli intenditori che amano il cibo naturale.

Ulteriori temi

Vigneto · Parco naturale