Hotel riapertura
3 maggio 2018Aperto:
Casetta in montagna & Residenza nel vigneto
Prenota qui

Precauzione viaggi

...essere pronto per tutto

Sicuramente non vede l’ora di andare in vacanza.
Peró, prima e durante il viaggio puó sempre capitare qualcosa. Per evitare tali spese, Vi suggeriamo di stipulare la nostra precauzione viaggi in caso di annullamento del viaggio.

Calcolo del costo

Il costo dipende del prezzo del viaggio e si calcola con 4% del trattamento prenotato.
Vogliate considerare che è possibile coprirsi fino a un costo massimo del viaggio pari a € 8.000,- per prenotazione.

Come ottengo la precauzione viaggi?

Stipulate la precauzione viaggi comodamente con la Vostra prenotazione. L’importo del costo/sovraprezzo viene dedotto dalla carta di credito al momento della prenotazione. Vedrà sulla conferma la posizione stipulata.
N.B.: La precauzione viaggi si limita solamente ai servizi dell’albergo stesso e non comprende altre coperture come costi di viaggio (p. es. biglietti del treno etc.) o qualsiasi altri costi.

In quali casi siete coperti?

La precauzione viaggi qui menzionato vale e copre solamente il danno per uno dei seguenti motivi non sia possibile iniziare un viaggio o se ne renda necessaria l’interruzione:

  • *Malattia grave improvvisa (impossibilità di viaggiare certificata dal medico) dell'assicurato, gravi lesioni corporali dovute a infortunio, gravi reazioni allergiche a seguito di vaccinazioni, o decesso dell'assicurato;
  • *Allentamento delle protesi articolari impiantate;
  • *Malattia grave improvvisa, gravi lesioni corporali dovute a infortunio o decesso (anche in caso di suicidio) di un componente del nucleo familiare, qualora a seguito di ciò sia richiesta con urgenza la presenza dell'assicurato;
  • Gravidanza, qualora questa sia stata diagnosticata solo successivamente alla prenotazione del viaggio, o comparsa di gravi complicazioni fino al 35. settimana di gravidanza;*
  • Danni materiali considerevoli alla proprietà dell'assicurato presso il luogo di residenza a causa di un evento naturale (es: inondazioni, uragani) incendio, rottura delle tubazioni dell'acqua o reati commessi da terzi, qualora a seguito di tali eventi sia richiesta con urgenza la presenza dell'assicurato;
  • Perdita involontaria del posto di lavoro a seguito del licenziamento dell'assicurato da parte del datore di lavoro;
  • Richiamo al servizio militare o civile;
  • Presentazione della richiesta di divorzio, ovvero, in caso di unione di fatto regolarmente registrata, presentazione della richiesta di scioglimento prima del viaggio congiunto dei coniugi/parnter;
  • Scioglimento della convivenza (presso lo stesso indirizzo da 6 mesi) mediante rinuncia alla residenza congiunta prima del viaggio congiunto dei conviventi;
  • Mancato superamento dell'esame di maturità o di un esame equivalente in caso di corso di studi superiori almeno triennale;
  • Notifica inaspettata di una citazione in giudizio.

* casi medicinali devono essere confermate all’assicurazione per iscritto dal medico curante.

Non è prevista nessuna copertura se:

  • la causa di annullamento del viaggio o interruzione del viaggia si era già presentata o era prevedibile
  • la causa di annullamento del viaggio o interruzione del viaggio è attinente a una malattia preesistente o di una persona a rischio (es. familiare), nel caso in cui questi sia stato sottoposto a
    - cure ambulatoriali negli ultimi sei mesi oppure
    - cure ospedaliere negli ultimi nove mesi
    antecedenti alla stipula della precauzione viaggi (in caso di annullamento del viaggio), ovvero antecedenti della data di inizio del viaggio (in caso di interruzione del viaggio). Sono esclusi della presente clausola gli esami di controllo.

Per chi vale la precauzione viaggi?

La copertura è valida per chi ha stipulato la copertura e inoltre per:

  • i familiari di questa persona
  • per ogni viaggio fino ad un massimo di tre persone partecipanti, solo in caso di prenotazione collettiva.

Con “componenti del nucleo familiare” si intendono il coniuge (o compagno di vita registrato o il convivente in una famiglia comune), i figli (figliastri, generi e nuore, nipoti, figli adottivi), i genitori (patrigni e matrigne, suoceri, nonni, genitori affidatari), fratelli e sorelle, e cognati dell’assicurato – in caso di unione di fatto regolarmente registrata o di convivenza presso lo stesso luogo di residenza, si intendono inoltre i relativi figli, genitori e fratelli dei partner/conviventi.

Da quale momento comincia la copertura?

La copertura della precauzione viaggi sarà valida solamente dopo l'avvenuto pagamento. La stipula della precauzione viaggi deve avvenire insieme alla prenotazione o all'acconto (se la prenotazione avviene solo con il versamento dell'acconto). In caso di versamento tardivo, la copertura è valida solamente dal decimo giorno del versamento stesso (escluso infortunio, decesso e eventi naturali).

Cosa fare in caso di disdetta?

1. Tutela dello storno:
Risarcimento in caso di mancato arrivo fino al costo del viaggio prenotato fino ad un massimo di € 8.000.-

Che cosa è da fare:
Informateci subito dello storno. In caso di storno per motivi di salute, necessitiamo subito di un certificato medico dettagliato (leggibile, prognosi esatta) del vostro medico curante). Siete pregati di spedirci l’attestato medico.

2. Interruzione del viaggio:
Risarcimento delle spese di viaggio prenotate ma non utilizzate fino ad un massimo di € 8.000.-

Che cosa è da fare:
Se il viaggio viene interrotto a causa di malattie o incidenti, necessitiamo di un'attestato medico del medico curante nel luogo di villeggiatura!

Condizioni generali

Come base del contratto valgono le condizioni qui menzionate.
Con il versamento del premio, l’ospite si dichiara d’accordo sulle disposizioni e le condizioni riportate.

Altre domande?

Informazioni riguardante la copertura e il pagamento del premio:
Tel. +39 0471 887215
E-mail: info@zirmerhof.com