Hotel riapertura
3 maggio 2018Aperto:
Casetta in montagna & Residenza nel vigneto
Prenota qui

Medicina naturale dal 1890

Un sentiero nei prati per il primo ospite

Anche allora Anna Perwanger prestava molta attenzione alle esigenze dei suoi ospiti. Così, per il suo primo ospite, il dottor Alois Wacha di Vienna, fece costruire un sentiero tra i prati in modo che potesse camminare scalzo nella rugiada per purificare il corpo e la mente. Questa pratica è stata tramandata fino ai nostri giorni. In 10 a 20 minuti, si stimola il metabolismo e si fortifica il corpo. Si consiglia in particolare per problematiche di ”catarro cronico nel naso e nelle vie aeree superiori”. Al mattino ha un effetto rinfrescante, mentre la sera rilassa.